Home Musica News Musica

Elton John, in uscita lo storico concerto a Mosca del 1979

Il baronetto fu una delle prime popstar a spingersi oltre la cortina di ferro

Elton John nel 1973, circa.

Foto di Terry O'Neill

Uscirà il 24 gennaio su LP e CD il Live From Moscow di Elton John, leggendario concerto avvenuto 40 anni fa, quando il cantautore inglese diventò la prima pop star ad avventurarsi oltre la cortina di ferro. L’esibizione fu trasmessa dalla BBC Radio 1 nel 1979. Nel 2019 l’audio è stato rimasterizzato da Bob Ludwig a partire dai nastri analogici originali, ridando vita ad un evento storico. Questa versione fa seguito all’edizione limitata – andata immediatamente esaurita – del Record Store Day del 2019.

Parlando del concerto, Elton dichiarò: «Posso onestamente dire che è stata una delle migliori esperienze della mia vita. È stato uno dei tour più memorabili e felici che abbia mai fatto. L’ultimo spettacolo è stato probabilmente uno dei migliori concerti che abbia mai tenuto in vita mia. Lavorare con Ray, solo noi due sul palco, è stato esilarante e stimolante».

Nel 1979 Elton John era già considerato una vera icona a livello mondiale. Il suo acclamato tour di A Single Man fu tuttavia ben lontano dalla consueta grandiosità dei suoi spettacoli dal vivo. Prima dell’intervallo suonò da solo con il pianoforte a coda Steinway e la tastiera elettrica Yamaha CP80, ma nella seconda parte dello show fu raggiunto dal leggendario percussionista -e collaboratore di lunga data- Ray Cooper. Questo scarno allestimento offre ancora oggi una rara possibilità di essere testimoni di incredibili talenti musicali, senza tutti gli ornamenti che all’epoca erano una prassi -oltreché un vero e proprio marchio di fabbrica- per Elton.

Questa la cover:

Leggi anche