Home Musica News Musica

Effenberg disperso in un museo nel video di ‘Elefanti per Cena’

Il cantautore ha pubblicato il video della title track del suo primo disco uscito a maggio per A Buzz Supreme

Andiamo a cena coi colpi di stato e le stragi degli integralisti / Però c’è ancora chi ci dà un bacio al sapore di liquirizia…” così Effenberg nel testo di Elefanti per Cena, la title track del suo album d’esordio. Il video, che vi proponiamo in anteprima qui sopra, mostra il cantautore immerso in un museo di scienze naturali.

Elefanti per Cena ha preso forma durante il 2016. Il disco è un viaggio tra le tante sfaccettature della vita dell’autore: ogni traccia è frutto di un’esigenza viscerale, urgente. La crisi relazionale di Firenze Mare, le dissonanze di Per ora non esco e le atmosfere sognanti di Le Badanti, tutto l’album di Effenberg è un diario a volte malinconico, altre spensierato.

Il disco è autoprodotto ed è stato registrato registrato presso lo studio Jam Academy. Gli arrangiamenti sono stati curati insieme a Paolo Sodini (chitarra elettrica), Emmanuele Modestino (basso elettrico) e Piero Perelli (batteria).

Altre notizie su:  nuovo album nuovo singolo videoclip