Home Musica News Musica

Eddie Vedder, Paul McCartney e Billie Eilish parteciperanno al concerto di beneficienza ‘One World: Together at Home’

L’evento promosso dall’Organizzazione Mondiale della Sanità si terrà nella notte tra il 18 e il 19 aprile. La lineup è stata curata da Lady Gaga

Foto: Tony McDonough/EPA-EFE/Shutterstock; JM Enternational/Shutterstock; imageSPACE/Shutterstock

L’Organizzazione Mondiale della Sanità e Global Citizen hanno organizzato un evento di beneficienza per raccogliere fondi per la battaglia contro il coronavirus. La serata, intitolata One World: Together at Home, è una sorta di “Live Aid virtuale”, un evento gigantesco con lineup a cura di Lady Gaga. Tra i partecipanti moltissimi musicisti – Paul McCartney, Elton John, Billie Eilish, Eddie Vedder, Billie Joe Armstrong, Andrea Bocelli, Lizzo, Chris Martin, Alanis Morissette e Stevie Wonder –, alcuni attori – tra cui Idris Elba, che era risultato positivo al Covid-19 – e i tre presentatori Jimmy Fallon, Jimmy Kimmel e Stephen Colbert.

La serata si terrà nella notte tra il 18 e il 19 aprile, e sarà una celebrazione di chi lavora in prima linea negli ospedali, dai dottori alle infermiere, e delle famiglie che sono state colpite direttamente dall’emergenza sanitaria. Le donazioni raccolte verranno devolute al Solidarity Response Fund e ad organizzazioni di beneficienza che si occupano di fornire cibo, rifugio e assistenza sanitaria a chi ne ha bisogno.

“Mentre onoriamo e supportiamo gli sforzi eroici dei medici della nostra comunità, One World: Together at Home punta a diventare una fonte di unità e incoraggiamento per la battaglia globale contro il Covid-19”, ha detto Hugh Evans, il co-fondatore di Global Citizen. “Attraverso la musica e l’intrattenimento, il cast celebrerà chi rischia la vita per salvare quella degli altri”.