Home Musica News Musica

Eddie Van Halen, guarda il video di ‘Distance’, l’omaggio del figlio Wolfgang

Pubblicata a nome Mammoth WVH, la canzone è dedicata al grande chitarrista ed è accompagnata da un video realizzato anche con filmini casalinghi

Distance non è solo la prima canzone di Wolfgang Van Halen. È anche una dedica al padre Eddie Van Halen. L’ha scritta mentre il chitarrista lottava contro il cancro che l’ha ucciso lo scorso 6 ottobre, «cercando di immaginare cosa sarebbe stata la mia vita senza di lui e quanto mi sarebbe mancato».

«Anche se la canzone è decisamente personale, credo che vi si possa riconoscere chiunque abbia subito una perdita importane. L’idea non era presentarmi al mondo con Distance, ma pensavo che mio padre sarebbe stato qui per festeggiare l’uscita. È dedicata a lui. Ti voglio bene e mi manchi, Pop».

Il video è realizzato montando vecchi filmini casalinghi, alcuni dei quali girati dalla madre di Wolfgang, Valerie Bertinelli. Si chiude con un messaggio in segreteria del padre al figlio: «Sono contento che tu sia mio figlio, amico mio. Sono orgoglioso di te. Ti voglio bene. Chiamami se riesci. Voglio solo sentire la tua voce, ok? Bye».

Distance esce a nome Mammoth WVH. La sigla richiama nome e cognome del musicista, mentre Mammoth era il nome della band di Eddie e Alex Van Halen prima dell’arrivo di David Lee Roth e della nascita dei Van Halen. I ricavi del singolo saranno devoluti alla Mr. Holland’s Opus Foundation che dona strumenti musicali alle scuole.

Wolfgang Van Halen suona tutti gli strumenti del pezzo, primo singolo da un album solista che uscirà nel 2021. Come ha detto il musicista a Howard Stern, il disco doveva uscire nel 2018, ma l’ha rimandato per stare vicino al padre malato. Dal 2008 fino all’ultimo tour del 2015 Wolfgang ha suonato il basso nei Van Halen al posto di Michael Anthony.

Altre notizie su:  Eddie Van Halen Wolfgang Van Halen