Home Musica News Musica

È tornato Action Bronson

Il gigantesco rapper-chef è il protagonista del primo pezzo estratto da 'The Good Book vol.2' di The Alchemist

«Sono un fottuto grassone, ma sotto sotto anche una specie di Mister Universo», ci ha detto Action Bronson qualche tempo fa. Il rapper-chef ha lavorato con Kendrick Lamar, Mac Miller e Mark Ronson, che ha anche prodotto il suo primo album Mr. Wonderful. La sua passione per il rap nasce dopo un incidente: Bronson si è rotto una gamba e durante la convalescenza ha sviluppato un’allergia all’antidolorifico Percocet. Proprio in quel periodo è arrivata l’illuminazione: basta cucina, ora faccio il rapper.

Adesso quell’omone di Bronson si è messo a collaborare con The Alchemist, uno dei beatmaker più forti della scena. Proprio Alchemist, insieme a Budgie, è al lavoro su The Good Book vol.2, il seguito della pazzesca collezione di tracce pubblicata nel 2014.

Nel vol.2 ci saranno Mobb Deep, Royce 5′ 9, Westside Gunn, Gonway, Meyhem Lauren, Chuck Inglish e anche Bronson, protagonista di Brother Jedidiah, la prima traccia lanciata dal producer che potete ascoltare qui sopra.

Leggi anche