Home Musica News Musica

È nata la U2X Radio

La band irlandese lo ha annunciato durante il concerto del tour di ‘The Joshua Tree’ a Tokyo

La scritta apparsa alla Saitama Super Arena di Tokyo

Gli U2 hanno scelto un modo singolare per annunciare la nascita della loro radio. Hanno trasmesso il messaggio sullo schermo durante la prima data del tour asiatico di The Joshua Tree che stavano tenendo alla Saitama Super Arena di Tokyo. Prima dell’esecuzione di Elevation, all’inizio dei bis, è apparsa la scritta ‘U2X Radio’. Il frammento è stato trasmesso in diretta Facebook.

Secondo quanto riportato da Dublin Live, la radio nasce dalla partnership con SiriusXM. Partirà nel 2020 e trasmetterà musica degli U2, interviste inedite, concerti tratti da tutta la carriera, registrazioni d’archivio e playlist dei componenti della band. È prevista anche una parte di celebrazione delle radici dublinesi del gruppo.

“Quando apro bocca, la gente vuole che canti. Spero mi perdoniate per la strana interruzione”, ha detto Bono. Il bassista Adam Clayton ha detto di non essere certo di che cosa si tratti e che “sono gli U2 24 ore al giorno, 7 giorni su 7. Benvenuti negli ultimi 43 anni della mia vita”.

Il batterista Larry Muller ha scherzato sul fatto che ci sia qualcuno che vuole ascoltare la musica degli U2 24 ore al giorno (“mi pare estenuante”), mentre il chitarrista The Edge si è detto felice di poter “chiacchierare con i miei amici musicisti e suonare le cose che vogliamo. Lo dico sempre: faccio il miglior lavoro al mondo”.

L’ultima canzone degli U2 si intitola Ahimsa ed è stata pubblicata il 22 novembre.

Leggi anche