Home Musica News Musica

È morto Ric Ocasek, il frontman dei Cars


Il corpo del cantante è stato ritrovato in un appartamento a New York: aveva 75 anni

Ric Ocasek

Foto: Patsy Lynch/Mediapunch/Shutterstock

Ric Ocasek, il cantante e chitarrista dei Cars, è morto nel suo appartamento di New York. Aveva 75 anni. Il corpo è stato ritrovato dalla polizia, avvertita da una telefonata nel primo pomeriggio di domenica: al momento non sappiamo la causa del decesso.

Già con il primo album dei Cars del 1978, Ocasek si dimostrò un frontman interessante e con un particolare senso dell’umorismo. Con la band – di cui ha scritto praticamente tutti i brani – ha contribuito alla nascita del movimento New Wave, soprattutto con le hit Shake It Up e You Might Think. Dopo lo scioglimento del gruppo nel 1988, Ocasek ha iniziato la carriera da solista e produttore, contribuendo alla nascita di due album dei Weezer.

“La famiglia dei Weezer è devastata dalla perdita del nostro mentore e amico Ric Ocasek, scomparso questa domenica”, ha scritto il gruppo domenica. “Ci mancherà per sempre, non dimenticheremo mai il tempo passato al lavoro con lui. Riposa in pace Ric, ti vogliamo bene”.

Leggi anche