È morto Michele Merlo, il cantante 28enne colpito da leucemia fulminante | Rolling Stone Italia
Home Musica News Musica

È morto Michele Merlo, il cantante 28enne colpito da leucemia fulminante

Finalista ad 'Amici' col nome d'arte Mike Bird, da qualche giorno era ricoverato all'Ospedale Maggiore di Bologna. Il padre: «Lamentava dei sintomi che un medico accorto avrebbe colto»

Michele Merlo. Foto: via Instagram

Non ce l’ha fatta Michele Merlo, cantante 28enne conosciuto per la sua partecipazione al talent Amici, nel 2017. È morto all’Ospedale Maggiore di Bologna dove era ricoverato nel reparto di terapia intensiva dopo essere stato colpito, nei giorni scorsi, da un’emorragia cerebrale causata da una leucemia fulminante. Lo riporta Repubblica.

Dopo aver subito un intervento molto delicato, le sue condizioni erano peggiorate. Nei giorni scorsi la famiglia aveva dichiarato in una nota che Michele, che si sentiva male da diversi giorni, si era già recato in un altro ospedale ma era stato mandato a casa: «Michele si sentiva male da giorni e mercoledì si era recato presso il pronto soccorso di un altro ospedale del bolognese che, probabilmente, scambiando i sintomi descritti per una diversa, banale forma virale, lo aveva rispedito a casa. Anche durante l’intervento richiesto al Pronto soccorso, nella serata di giovedì, pare che lì per lì non fosse subito chiara la gravità della situazione».

Ieri, il padre Domenico aveva dichiarato: «Lamentava dei sintomi che un medico accorto avrebbe colto. Aveva una forte emicrania da giorni, dolori al collo e placche in gola, un segnale tipico della leucemia. Se l’avessero visitato avrebbero visto che aveva degli ematomi». Sul caso è stata aperta un’indagine interna.