È morto Mark Lanegan | Rolling Stone Italia
Home Musica News Musica

È morto Mark Lanegan


Il cantante aveva 57 anni. L’annuncio è arrivato sul suo profilo Twitter: «Al momento non ci sono altre informazioni. La famiglia chiede di rispettare la sua privacy»

Mark Lanegan

Foto: Travis Keller

È morto Mark Lanegan. Il cantante aveva 57 anni, la notizia è arrivata direttamente dal suo profilo Twitter: «Il nostro amato Mark Lanegan se n’è andato questa mattina nella sua casa di Killarney, in Irlanda. Era un cantante, un musicista e uno scrittore amato, lascia la moglie Shelley. Al momento non ci sono altre informazioni. La famiglia chiede di rispettare la sua privacy».

Lanegan era una leggenda del rock alternativo. La sua carriera è iniziata negli anni ’80 con gli Screaming Trees, una band di Ellensburg, nello Stato di Washington, che è stata poi associata al grunge di Seattle, ed è proseguita con undici album solisti – tra cui The Winding Sheet del 1990, dove hanno suonato anche Kurt Cobain e Krist Novoselic – e collaborazioni con Queens of the Stone Age, Isobel Campbell dei Belle & Sebastian e Greg Dulli.

Negli ultimi anni ha pubblicato anche due libri. Il primo, Sing Backwards and Weep, è un’autobiografia in cui svela tutto quello che gli è successo dall’infanzia in poi. Il secondo, Devil in a Coma, racconta la sua terribile esperienza con il Covid, dalla perdita dell’udito al coma lungo tre settimane. Ne abbiamo parlato qui. Il suo ultimo album è Straight Songs of Sorrow del 2020.

Altre notizie su:  Mark Lanegan