Home Musica News Musica

È morto Mark Hollis dei Talk Talk


Il frontman della band britannica aveva 64 anni. «Mark era un genio musicale, suonare con lui è stato un onore e un privilegio», ha scritto il bassista Paul Webb


Mark Hollis

Foto IPA

Nella notte è morto Mark Hollis, frontman e leader dei Talk Talk, una delle band britanniche più amate degli anni ’80. Hollis aveva 64 anni, e al momento non sappiamo le cause della morte. Il suo collega e bassista dei Talk Talk, Paul Webb, ha scritto di essere «assolutamente scioccato dalla notizia della scomparsa di Mark. Era un genio musicale, suonare con lui è stato un onore e un privilegio».

I Talk Talk hanno avuto una delle carriere più interessanti degli anni ’80: dopo il grande successo di It’s My Life e The Colour of spring, Hollis guidò la band verso territori più sperimentali. Spirit of Eden, l’album successivo, è un disco imprescindibile che ha contribuito alla nascita di tutta la corrente post rock. Hollis, che aveva deciso di abbandonare il pop per cercare suoni diversi, decise poi di ritirarsi dalla musica pubblica. La notizia della sua morte è stata subito commentata da molti musicisti della scena anni’80, tra cui i Duran Duran, Matt Johnson dei The The e Holly Johnson dei Frankie goes to Hollywood.

Leggi anche