È morto Joe Jackson, il padre di Michael e Janet

Lo storico manager dei Jackson 5 aveva 89 anni ed era malato di cancro

Poche ore fa è morto Joe Jackson, il manager padre di Michael e Janet Jackson. Secondo la ricostruzione di TMZ, era ricoverato in ospedale da una settimana per affrontare “l’ultima fase del suo cancro terminale”. Aveva 89 anni.

Joe Jackson era il manager dei suoi figli già dai primi anni ’60, quando Jackie, Tito e Jermaine erano solo un trio, ed è rimasto tale anche quando i Jackson 5 sono diventati star mondiali. Nel corso degli anni Jackson è stato spesso criticato per il modo in cui trattava i suoi figli – praticamente costretti a intraprendere una carriera nel music business -, e lui stesso nel 2017 si è detto «profondamente dispiaciuto».