Home Musica News Musica

È morto Ezio Bosso

Il compositore, pianista, direttore d’orchestra e divulgatore aveva 48 anni. Il grande pubblico lo aveva conosciuto a Sanremo 2016

Ezio Bosso

Foto: Flavio Ianniello

È morto Ezio Bosso. Lo riporta il Corriere della Sera. Il compositore, pianista, direttore d’orchestra e divulgatore aveva 48 anni. Il grande pubblico lo aveva conosciuto dopo una memorabile esibizione al Festival di Sanremo del 2016, ma la sua storia è decisamente più lunga e ampia, e l’elenco delle orchestre che ha diretto e dei successi artistici conseguiti è impressionante.

Nel 2011, dopo un intervento per un tumore al cervello, gli era stata diagnosticata una malattia neurodegenerativa che però non l’aveva tenuto lontano a lungo dai palchi. Dal 2015 aveva ripreso l’attività concertistica in modo intenso come direttore d’orchestra e protagonista di un recital per solo pianoforte che aveva attirato oltre 100 mila spettatori.

Pochi giorni fa era stato ospite in collegamento video di RaiNews24 e aveva ribadito la necessità di trattare la musica come una necessità primaria dell’uomo, una battaglia che ha portato avanti per anni tramite un’attività di divulgazione incessante e di alto livello.

Leggi anche