Home Musica News Musica

È morto Dave Greenfield degli Stranglers


Il tastierista aveva 71 anni ed era risultato positivo al coronavirus

Foto Getty

Domenica 3 maggio è morto Dave Greenfield, tastierista degli Stranglers, gruppo punk britannico che negli anni ’70 ha firmato hit come Golden Brown e Always the Sun. Aveva 71 anni ed era positivo al coronavirus, che avrebbe contratto in ospedale dove era ricoverato per problemi al cuore.

La notizia è stata confermata oggi dagli altri componenti del gruppo: “Dave è sempre stato presente nel gruppo dal 1975, e il modo fantastico con cui suonava le tastiere è noto in tutto il mondo da 45 anni. Dave era una persona amabile, amichevole ed eccentrica, e aveva sempre tempo per parlare”, scrivono gli Stranglers su Facebook. “Abbiamo perso un caro amico e un genio della musica. Per Dave la musica era una cosa del tutto naturale. Insieme abbiamo suonato in tutto il pianeta senza sosta, ed era chiaro quanto fosse adorato da milioni di persone. Un grande talento, una perdita enorme, ci mancherà molto”.

Leggi anche