Home Musica News Musica

È morta Anita Lane, cantante e collaboratrice di Nick Cave



Aveva 62 anni. Nella sua carriera ha contribuito alla scrittura di brani come ‘From Her to Eternity’ e ‘Stranger Than Kindness’

Anita Lane

Foto via Facebook

È morta Anita Lane, musicista e collaboratrice di Bad Seeds e Birthday Party. Aveva 62 anni. La notizia è stata confermata dal magazine Louder Than War, che l’ha definita «una delle principali forze creative nate nella scena post-punk di Melbourne».

Oltre alla carriera solista – ha firmato due album: Dirty Pearl e Sex O’Clock – e alle collaborazioni con Birthday Party, Kid Congo Powers, Gudrun Gut ed Einstürzende Neubauten, Lane era nota soprattutto per il rapporto con Nick Cave. Si sono incontrati nel 1977, quando entrambi frequentavano la scuola d’arte di Melbourne, e hanno iniziato una relazione. Insieme hanno scritto Stranger Than Kindness e From Her to Eternity. Successivamente Lane ha contribuito anche ai testi di A Dead Song, Dead Joe e Kiss Me Back.

I due si sono separati nel 1983, ma Lane è sempre rimasta vicina al mondo del cantautore. Lo dimostrano i messaggi e i tributi che sono apparsi nelle ultime ore, come quello della moglie Susie – che l’ha salutata con il testo di Sad Waters – e di Warren Ellis dei Bad Seeds.

Altre notizie su:  Anita Lane Bad Seeds Nick Cave