Durante il tele-Capodanno i Cugini di Campagna hanno imitato i Måneskin e cantato ‘Zitti e buoni’ | Rolling Stone Italia
Home Musica News Musica

Durante il tele-Capodanno i Cugini di Campagna hanno imitato i Måneskin e cantato ‘Zitti e buoni’

È successo a 'L'anno che verrà' e di certo è il momento più commentato sui social del lungo veglione 2022 di Rai 1 condotto da Amadeus

Un frame dell'Anno che verrà


Il tele-Capodanno regala sempre momenti memorabili. Sì, i Cugini di Campagna l’hanno rifatto ancora, questa volta in diretta tv: dopo la cover di Zitti e buoni ai concerti, i mash-up di Anima mia e Torna a casa e divertiti dissing su ispirazioni e imitazioni, la popolare band anni ’70 è tornata a imitare i Måneskin, suonando il brano che li ha portati a vincere la scorsa edizione di Sanremo.

A L’anno che verrà, la trasmissione di Rai 1 condotta da Amadeus che ha accompagnato gli italiani nel countdown verso il 2022, il presentatore ha annunciato “un gruppo storico, nel senso che al tempo dei 45 giri ne hanno venduti milioni. Sono qui questa sera con un loro classico, preparatevi a cantare questa canzone che conoscete tutti. Signore e signori, i Cugini di Campagna”. Amadeus insomma aveva fatto intendere che avrebbero eseguito Anima mia, la loro hit, ma invece il gruppo ha attaccato con una cover tutta falsetti e armonizzazioni (più qualche “vaffa”) di Zitti e buoni. Di certo il momento più commentato sui social del lungo veglione 2022 di Rai 1.

Ecco il video:

Altre notizie su:  Cugini di campagna Maneskin