Home Musica News Musica

Dopo il visual album, ecco il vero, nuovo album di Frank Ocean

Nelle sue 17 tracce, l'album vanta il contributo di artisti come David Bowie, Brian Eno, SebastiAn o Kendrick Lamar

Stampa

Stampa

Dopo Endless il lungo video di 45 minuti diviso in 18 tracce uscito un paio di giorni fa, Frank Ocean ha fatto finalmente ciò che tutti aspettavano da anni: si è deciso a fare uscire il secondo album.

Porta il nome di Blond e per due settimane sarà disponibile esclusivamente su Apple Music. Fra i collaboratori, l’opera vanta Beyoncé, Pharrell Williams, Tyler The Creator, Kanye West e Jamie xx.

Il disco sarebbe dovuto uscire inizialmente con il nome di Boys Don’t Cry e ad aprile, ma per via di una serie di indecisioni dell’artista è stato fatto slittare più volte. Fino ad arrivare a oggi.

Frank-Ocean-Blond-compressed

Il nome Boys Don’t Cry comunque è stato usato dall’artista per intitolare il magazine cartaceo disponibile in alcuni negozi provvisori a New York, Londra, Chicago e Los Angeles. Nelle sue 17 tracce, l’album pare abbia ricevuto il contributo di artisti importantissimi come David Bowie, Brian Eno, SebastiAn o Kendrick Lamar. Ascoltalo QUI.

La tracklist:

1. Nikes
2. Ivy
3. Pink + White (featuring Beyoncé)
4. Be Yourself
5. Solo
6. Skyline To (featuring Kendrick Lamar)
7. Self Control
8. Good Guy
9. Nights
10. Solo (Reprise) (featuring André 3000)
11. Pretty Sweet
12. Facebook Story (featuring SebastiAn)
13. Close to You
14. White Ferrari
15. Siegfried
16. Godspeed (featuring Kim Burrell)
17. Futura Free

Altre notizie su:  Frank Ocean