Demi Lovato è «sveglia e si sta riprendendo», il comunicato dopo l’overdose

Demi Lovato è in fase di ripresa, rassicurano rappresentanti vicino alla cantante americana che ieri sera è stata ricoverata per una sospetta overdose.
Steve Granitz/WireImage

Steve Granitz/WireImage


Demi Lovato è in fase di ripresa, rassicurano rappresentanti vicino alla cantante americana che ieri sera è stata ricoverata per una sospetta overdose.

Non è chiaro quale sia la sostanza che abbia causato il sovradosaggio, ma si conosce il farmaco che è stato somministrato alla cantante in ospedale, il Narcan, ovvero un medicinale antagonista degli oppiacei usato di solito per curare overdose da ossicodone o eroina.

«Demi è sveglia e con accanto la sua famiglia, che vuole ringraziare tutti per l’amore, le preghiere e il sostegno. Alcune informazioni diffuse non sono vere. Si chiede quindi di rispettare la privacy ed evitare speculazioni, perché la sua salute e il suo recupero sono la cosa più importante adesso.»