Home Musica News Musica

David Gilmour ritorna a Pompei

45 anni dopo lo storico live dei Pink Floyd il cantante torna nelle rovine romane

David Gilmour arriva a Pompei con due date, che anticipano quelle di Verona

David Gilmour arriva a Pompei con due date, che anticipano quelle di Verona

Era il 1971 quando i Pink Floyd registrarono lo storico concerto a Pompei. E ora, a 45 anni di distanza, David Gilmour torna nelle rovine romane, il 7 e l’8 luglio.

Le trattative erano avviate da parecchi mesi, ma solo oggi Dario Franceschini, ministro dei beni e delle attività culturali, ha annunciato la doppia data su Twitter.

Restano ancora da definire le modalità del concerto che probabilmente si terrà nel Teatro Grande delle rovine in provincia di Napoli, tornato in funzione nel 2014. Le due date si aggiungono a quelle che si terranno in un altro luogo storico italiano, l’Arena di Verona, il 10 e l’11 luglio.

Altre notizie su:  David Gilmour