David Bowie, trovata la prima demo in una cesta per il pane

Il batterista della prima band ha trovato "la prima registrazione in cui David Jones canta", l'esordio 55 anni fa di una voce poi diventata leggendaria.

È stato ritrovato in un vecchio cesta per il pane la prima demo mai registrata da David Bowie, risalente all’adolescenza della rockstar.

Registrata all’età di 16 anni quando il futuro Bowie era ancora conosciuto come David Jones e militava come sassofonista, I Never Dreamed rappresentò il debutto vocale dell’artista insieme alla sua prima band, i Konrads. Il singolo fu rifiutato dalla Decca, tanto tempo prima che sorgesse l’astro David Bowie.

Come riportato dal Guardian, la registrazione è stata ritrovata all’interno di un vecchia cesta per il pane e si stima sarà venduta all’asta per almeno 10mila sterline. Il nastro è stato scoperto da David Hadfield, all’epoca batterista e manager dei Konrads, durante un trasloco in cui sono venuti alla luce anche fotografie, volantini promozionali, testi e altri vecchi cimeli legati alla band.

«Insieme alla band decidemmo di incidere due strumentali e una canzone con la voce», ha raccontato Hadfield in seguito alla scoperta. «Scelsi il nostro pezzo più forte, I Never Dreamed, e decisi che David era la persona giusta per cantare e dare al brano la giusta interpretazione, per cui questa diventò la prima registrazione in cui David Jones canta, 55 anni fa».

Le registrazione, che verrà messa all’asta in settembre, è stata descritta come “completamente unica e ricca di interesse storico, risalente agli esordi di un musicista che in seguito sarebbe diventato una star planetaria”.

Leggi anche: