Home Musica News Musica

Dave Lombardo, l’ex batterista degli Slayer nei Misfits per la reunion

«Uno dei migliori batteristi in giro» secondo Glenn Danzig entrerà a far parte del gruppo in occasione dei concerti del Riot Fest

Il mitico "Fiend Skull" dei Misfits

Il mitico "Fiend Skull" dei Misfits

I Misfits hanno confermato che il batterista scelto per i due concerti della reunion in programma al Riot Fest sarà Dave Lombardo, ex batterista degli Slayer. Il resto della storia la sapete già: Glenn Danzig suonerà per la prima volta con il gruppo dall’83, insieme al bassista Jerry Only e al chitarrista Doyle.

Le icone della scena punk statunitense si riuniscono quindi dopo trent’anni nella loro formazione originale, mettendo da parte gli anni di bagarre e denunce sui diritti per l’utilizzo dello storico logo per scopi commerciali. I tre componenti originari dei Misfits suoneranno insieme per la prima volta dal 1983 come headliner del Riot Fest di Denver e Chicago, solo in questo caso si chiameranno The Original Misfits.

Ad accompagnarli in questa avventura un batterista d’eccezione: Dave Lombardo. «I Misfits hanno creato l’horror punk, hanno avuto un’influenza enorme sulla moderna scena rock, punk e metal» ha dichiarato a Rolling Stone. «È stato facile prendere questa decisione per me, unirsi a loro per questi spettacoli monumentali è stato un onore. Sono entusiasta di suonare con i Misfits».

I Misfits suoneranno al Riot Fest & Rodeo di Denver, in programma 2-4 Settembre 2016, e al Riot Fest & Carnival, dal16-18 Settembre 2016 a Chicago

I Misfits suoneranno al Riot Fest & Rodeo di Denver, in programma 2-4 Settembre 2016, e al Riot Fest & Carnival, dal16-18 Settembre 2016 a Chicago

«Ho incontrato per la prima volta Dave nel 1988, quando ho fatto quattro concerti con Slayer negli Stati Uniti, prima dell’album di debutto del progetto Danzig» dichiara Glenn Danzig. «Dave è uno dei migliori batteristi che ci sono in giro e non vedo l’ora di vederlo suonare le canzoni dei Misfits dal vivo per questi spettacoli speciali».

Only dice che Lombardo è un “maestro in quello che fa”, aggiungendo: «Insieme stiamo progettando due spettacoli immensi, e questa è stata la decisione più grande che abbiamo dovuto prendere: chi avrebbe tenuto il tempo e dato la forza necessaria a questa mostruosa macchina? Quando il nome di Dave Lombardo è stato messo sul ring, Glenn e io ci siamo ritrovati della stessa idea fin dall’inizio. Questo è un buon segno. Penso che il lato più oscuro del punk che abbiamo creato con i Misfits abbia portato alla crescita e all’evoluzione del punk nel thrash favorendo la nascita di band come Metallica e Slayer, proprio come abbiamo ispirato innumerevoli altri nella rivoluzione punk».

Dave Lombardo è stato uno dei membri fondatori degli Slayer e ha suonato con loro fino al 2013, quando ha accusato il gruppo di una cattiva gestione finanziaria.

Leggi l’intervista a Glenn Danzig sulla riconciliazione con i componenti originari della band.