Home Musica News Musica

Dave Grohl è tornato in tour con i Foo Fighters. E suona su un trono di chitarre

L'epica citazione di "Game of Thrones" è perfetta per il grande ritorno sul palco con i Foo Fighters, anche se seduto

Dopo la disavventura di Gothenburg, che ha portato Dave a concludere il concerto da seduto – e con tanto di zampone in gesso – per la rottura del perone, si temeva seriamente per la buona riuscita del mega tour mondiale dei Foo Fighters. E invece no. Dave non ce la fa proprio a stare fermo, piuttosto torna a suonare da seduto. Ma su un trono di chitarre.

Avete letto bene, perché nonostante l’assenza a Glastonbury e qualche data (proprio del tour europeo) bucata, il condottiero Grohl è vivo e lotta insieme a noi. E siede su un trono, proprio come quello della serie tv Game of Thrones, sempre epico, ma più adatto a quelli come lui. Il buon Dave dunque è tornato a suonare proprio per il concerto del 4 luglio. Non poteva certo mancare sul palco dello stadio di Washington DC con i Foo Fighters, per i festeggiamenti del giorno dell’Indipendenza degli Stati Uniti.

Altre notizie su:  Dave Grohl Foo Fighters