Home Musica News Musica

Dante incontra la techno: ecco l’Opera Music Festival

"La Divina Commedia" protagonista di un ambizioso evento sonoro in calendario per domani a Prato: Jeff Mills headliner del visionario appuntamento

Jeff Mills sarà fra i protagonisti dell'evento

Un festival alla prima edizione con un impianto e un concetto ambizioso alle spalle: al centro dell’Opera Music Festival, che si svolgerà domani 7 giugno allo Stadio Chersoni di Iolo di Prato dalle 12 a mezzanotte è mezza, c’è la commistione fra Divina Commedia (proprio quella di Dante Alighieri!) e, in particolare, il suo Inferno, con danza e contaminazioni sonore che spaziano dall’elettronica alla techno.

L’evento vedrà la partecipazione di nomi di punta tra i deejay di fama internazionale, supportati da giovani deejay italiani e una speciale scenografia che riproporrà nel main stage, con l’ausilio di una coreografia studiata ad hoc, i sette peccati capitali: a esibirsi ci saranno Ruben Mandolini, Len Faki, Philipp & Cole, DJ Rush ma soprattutto Jeff Mills – peso massimo della techno di Detroit e visionario assoluto. La sua presenza non solo non stona nel contesto del festival ma anzi lascia intuire la direzione della reinterpretazione del poema dantesco. Eccolo in versione The Exhibitionist:

Più informazioni sull’Opera Music Festival sono sulla pagina Facebook dedicata, a questo indirizzo.

Leggi anche