Daddy Yankee si ritira, il prossimo album sarà l’ultimo | Rolling Stone Italia
Home Musica News Musica

Daddy Yankee si ritira, il prossimo album sarà l’ultimo

Dopo l’uscita di ‘Legendaddy’ il cantante lascerà la musica. Il messaggio ai fan: «Siete voi che avete portato il reggaeton in tutto il mondo»

Daddy Yankee

Foto: Jason Koerner/Getty Images

Daddy Yankee lascia la musica: l’icona del reggaeton ha detto che il suo prossimo album Legendaddy sarà l’ultimo. L’annuncio è arrivato in un video pubblicato domenica sera sul suo sito ufficiale.

«Questa carriera è stata come una maratona», ha detto, «finalmente vedo il traguardo. Ora mi godrò tutto quello che mi avete dato. La gente dice che ho reso questo genere globale, ma siete voi che mi avete dato le chiavi per aprire le porte che l’hanno portato al successo in tutto il mondo».

Daddy Yankee, che in realtà si chiama Ramón Ayala, ha anche parlato della sua influenza sulle generazioni più giovani. «Nei barrios, dove sono cresciuto, la maggior parte di noi voleva spacciare. Se ci vado oggi tutti vogliono fare gli artisti, significa molto per me».

Ayala ha fatto musica per più di trent’anni. Ha iniziato a metà degli anni ’90, ma ha trovato il successo nel 2004 con l’album Barrio Fino e la hit Gasolina. Nel messaggio di addio ai fan parla di Legendaddy – il suo primo disco in 10 anni – come della sua «produzione migliore», un album che conterrà «tutti i generi che mi rappresentano». Uscirà il 24 marzo, poi inizierà il tour La Ultima Vuelta.

Altre notizie su:  daddy yankee