Home Musica News Musica

Cosa sta succedendo tra Eminem e Snoop Dogg?

Interviste, brani ('Zeus') e commenti su Instagram: il dissing in corso tra i due rapper

Snoop Dogg ha risposto online ai commenti sul suo recente dissing con Eminem.

Tutto era iniziato nel luglio 2020, quando Snoop aveva spiegato perché Eminem non era nella sua lista dei 10 migliori rapper di tutti i tempi e aveva citato un numero di star dell’hip hop che considera più grandi dell’artista di Detroit.

Pur sostenendo che Eminem fosse ancora «uno dei miei compagni di squadra, uno dei miei fratelli», Snoop aveva concluso con una bomba: «Ma quando si parla di me**a hip-hop senza la quale non posso vivere, beh, posso farlo senza quella».

Eminem ha poi risposto in Zeus, dall’edizione deluxe del suo album Music to Be Murdered By: “As far as squashing beef I’m used to people knocking me / But just not in my camp / And diplomatic as I’m tryin’ to be / Last thing I need is Snoop doggin’ me / Man, Dogg, you was like a damn god to me / Meh, not really (haha) / I had dog backwards“.

In un’intervista sulla sua radio Shade 45 il 31 dicembre, Eminem ha chiarito che è stato «il tono usato» che l’ha colto «di sorpresa».

«Ci siamo appena visti [Snoop]. Che ca**o? Mi hai preso alla sprovvista. Di nuovo, probabilmente sarei riuscito a superare il tono e tutto il resto, ma l’ultima affermazione in cui ha detto: “Per quanto riguarda la musica senza la quale posso vivere, posso vivere senza quella me**a”. Mi stai mancando di rispetto. Mi ha colto di sorpresa. Non ero pronto».

Venerdì sera (1 gennaio), Snoop ha replicato nei commenti a un account Instagram di un fan di Eminem che ha chiesto: “Snoop Dogg è stato irrispettoso quando ha detto che poteva vivere senza la musica di Eminem?”. Riposta: “Pray I don’t answer that soft ass shit“, seguito da tre emoji che ridono.

Altre notizie su:  Eminem Snoop Dogg