Home Musica News Musica

Corinaldo, chieste condanne da 16 a 18 anni per la banda dello spray

«Erano una banda organizzata, operavano insieme e sono tutti corresponsabili di quanto è successo quella notte», ha detto il pubblico ministero

La procura di Ancona ha chiesto condanne dai 16 ai 18 anni per i sei ragazzi che nella notte tra il 7 e l’8 dicembre 2018 usarono spray urticante all’interno del locale Lanterna Azzurra di Corinaldo dove si aspettava l’arrivo di Sfera Ebbasta. Nella calca che ne seguì morirono sei persone.

La richiesta è arrivata alla fine di una requisitoria dei pm durata 6 ore, riporta Il Resto del Carlino. Gli imputati, da agosto chiusi in carcere, erano in aula. Si sta celebrando un rito abbreviato. La richiesta tiene perciò conto di una riduzione di un terzo della pena.

Gli imputati usavano lo spray per seminare il panico e approfittare della confusione per rubare soldi e oggetti di valore. «Erano una banda organizzata, operavano insieme e sono tutti corresponsabili di quanto è successo quella notte a Corinaldo», ha detto il pm Paolo Gubinelli.

Altre notizie su:  corinaldo