Home Musica News Musica

Core Festival porta il meglio della musica a Treviso

Home Festival raddoppia la posta con un nuovo evento che porterà all'Ex Dogana di Treviso pesi massimi come Salmo, Calcutta o la reunion degli Articolo 31

Foto di Kimberley Ross

Che l’ex Dogana di Treviso sia ormai residenza fissa per la grande musica in Italia è ormai un dato di fatto. Dopo dieci anni di Home Festival, infatti, non è più una sorpresa trovare nella città veneta i migliori concerti dei più grandi nomi, italiani e internazionali. Ma la grande novità arriva quest’anno, con gli organizzatori di Home Festival che hanno raddoppiato la posta in palio.

Infatti, se Home si trasferirà a Venezia, al Parco San Giuliano, dal 7 al 9 giugno l’ex Dogana diventerà la casa del Core, un festival tutto italiano che vedrà alternarsi sul palco oltre 50 artisti. Si va dai pesi massimi, come Salmo o Calcutta, la reunion degli Articolo 31, Achille Lauro o il rap di Gemitaiz e Ghemon, fino ai nuovi talenti che si stanno prendendo la scena, come Pinguini Tattici Nucleari, Måneskin o Ketama 126. E ancora, Myss Keta, Luchè, Emis Killa e tantissimi nomi da tenere d’occhio – Bruno Belissimo, Dola, Davide Petrella ma non solo.

Una prima edizione, quella di Core, che già si preannuncia imperdibile per quello che sarà un nome di riferimento nei festival estivi per i prossimi anni. Per la line-ip completa, il programma day by day e tutte le informazioni utili basta cliccare sul sito ufficiale di Core.

Leggi anche