Skunk Anansie e Coez tra i primi nomi del Concertone del Primo Maggio a Roma

Anche gli Asian Dub Foundation, i Dubioza Kolektiv, i Modena City Ramblers e i Thegiornalisti suoneranno in piazza di Porta San Giovanni per la festa dei lavoratori
Gli Skunk Anansie suoneranno al concerto del 1 maggio di Roma

Gli Skunk Anansie suoneranno al concerto del 1 maggio di Roma


È dal 1990 che ci troviamo in migliaia in piazza di Porta San Giovanni in Laterano, Roma, per celebrare la festa dei lavoratori con il rituale del concerto del Primo Maggio: 8 ore consecutive di musica all’aperto, un sorso d’estate. Gli organizzatori sono come sempre i tre sindacati confederati italiani: CGIL, CISL e UIL.

Nelle precedenti edizioni dell’annuale rassegna dedicata alla festa dei lavoratori hanno partecipato anche alcuni dei mostri sacri della musica internazionale come Lou Reed (nel 1994 e anche nel 2000), Chuck Berry (2007), Radiohead ed Elvis Costello (1995), Blur e Sinead O’ Connor (1997), Oasis nel 2002 e molti altri.

Quest’anno i primi artisti confermati in cartellone sono:

Skunk Anansie

Asian Dub Foundation

Gli Asian Dub Foundation suoneranno al concerto del 1 maggio di Roma

Gli Asian Dub Foundation suoneranno al concerto del 1 maggio di Roma

Dubioza Kolektiv

I Dubioza Kolektiv suoneranno al concerto del 1 maggio di Roma - Foto di Goran Lizdek

I Dubioza Kolektiv suoneranno al concerto del 1 maggio di Roma – Foto di Goran Lizdek

Modena City Ramblers & Fanfara di Tirana

TheGiornalisti

Coez

Ma manca più di un mese, seguiranno aggiornamenti sul sito ufficiale e sulla pagina Facebook dell’evento.