«Commozione cronica», le reazioni dei musicisti al doppio oro di Jacobs e Tamberi | Rolling Stone Italia
Home Musica News Musica

«Commozione cronica», le reazioni dei musicisti al doppio oro di Jacobs e Tamberi

Lacrime, entusiasmo e incredulità: ecco come Vasco Rossi, Cesare Cremonini, Fedez e altri artisti italiani stanno festeggiando la storica vittoria alle Olimpiadi di Tokyo

Marcell Jacobs e Gianmarco Tamberi dopo il doppio oro alle Olimpiadi

Foto: JEWEL SAMAD/AFP via Getty Images

«Ho l’abbonamento ai brividi e alla commozione per lo sport italiano», scrive Cesare Cremonini su Instagram dopo la vittoria alle Olimpiadi di Tokyo di Marcell Jacobs e Gianmarco Tamberi, rispettivamente medaglia d’oro nei 100 metri e nel salto in alto. È un risultato storico per lo sport italiano – soprattutto per Jacobs, primo italiano a vincere quella medaglia, con lo stesso tempo di Bolt nel 2016 a Rio –, festeggiato non solo dalle istituzioni e dalla stampa di tutto il mondo, ma anche dai musicisti italiani: da Vasco Rossi a Jovanotti, fino a Fedez, Piero Pelù, Samuele Bersani ed Enrico Ruggeri.

Il più emozionato è Cesare Cremonini, che prima scrive su Twitter della sua «commozione cronica» per lo sport italiano, poi pubblica su Instagram un lungo post in cui spiega perché non bisogna «avere paura di pensare che lo sport sia anche poesia».

 

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

Un post condiviso da cesarecremonini (@cesarecremonini)

Enrico Ruggeri è incredulo: «Ne ho viste tante di Olimpiadi. Non avrei mai pensato di assistere a una finale dei 100 metri con un italiano in pista», ha scritto su Twitter. «Ma è normale piangere davanti alla tv alla mia età?».

Jovanotti, invece, è più essenziale: «Che figata!».

 

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

Un post condiviso da lorenzojova (@lorenzojova)

Come Lorenzo anche Vasco Rossi, che sul suo profilo Instagram festeggia con un «Evviva, double gold per l’Italia».

 

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

Un post condiviso da Vasco Rossi (@vascorossi)

«Oro olimpico e uomo più veloce d’Europa», scrive Fedez nelle sue stories per festeggiare Jacobs. I due si conoscono molto bene, visto che l’atleta fa parte della società di management del rapper DOOM Entertainment. «Fiero di lavorare al tuo fianco, orgoglio italiano!».

Anche Paola Turci è essenziale. «Due capolavori», scrive su Twitter.

«Meraviglia», dice Ermal Meta dell’abbraccio tra i due atleti italiani.

«Tra Olimpiadi e Formula 1, oggi lacrime a manetta. Ma che belle lacrime», scrive Francesca Michelin nelle sue Instagram stories.

Anche Piero Pelù ha pubblicato la foto dell’abbraccio tra Jacobs e Tamberi. «Non succedeva da 2797 anni».

 

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

Un post condiviso da Piero Pelù (@pieropelufficiale)

«L’uomo più veloce del mondo è italiano! Grande Jacobs», scrive Gianni Morandi su Instagram, dove ha pubblicato una foto scattata davanti alla tv.

 

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

Un post condiviso da Gianni Morandi (@morandi_official)

Anche Samuele Bersani ha seguito la finale dei 100 metri. Ha commentato la vittoria con un lunghissimo «sì!».

Dardust e Luca Carboni hanno festeggiato pubblicando nelle loro Instagram stories una foto di Jacobs.