Come fosse "True Detective": Woody Harrelson nel nuovo video degli U2 | Rolling Stone Italia
Home Musica News Musica

Come fosse “True Detective”: Woody Harrelson nel nuovo video degli U2

"Song for Someone" è il nuovo singolo estratto dall'album "Songs of Innocence" degli U2. Il video, diretto da Vincent Haycock, vede protagonisti Woody Harrelson e sua figlia Zoe

Qualcuno tra i commenti su Facebook ha scritto che: “sarebbe stato meglio se alla fine ci fosse stato Rust”. Ed effettivamente per tutta la durata del video di Song for Someone degli U2 si ha come l’impressione di vedere una nuova puntata di True Detective, quando al timone c’erano ancora Rust (Matthew McConaughey) e Marty (Woody Harrelson).

In realtà, dei due detective creati dalla penna di Nic Pizzolatto, non c’è traccia. E per fortuna, in un certo senso. Perché questo è il video musicale che Vincent Haycock ha confezionato per gli U2, non il pilot di una serie tv. Woody Harrelson è un detenuto che sta per essere rilasciato. Ad aspettarlo all’esterno del carcere c’è sua figlia (interpretata, tra parentesi, dalla figlia dello stesso Harrelson, Zoe).

Song for Someone, singolo estratto dall’album Songs of Innoncence, parte solo dopo qualche minuto dall’inizio della clip. Precisamente a 1.45, dopo che abbiamo seguito una guardia carceraria e abbiamo fatto conoscenza con il personaggio di Harrelson.

Il video si chiude con un sorriso: quello che l’uomo, ora libero, condivide con sua figlia.

Altre notizie su:  U2