Home Musica News Musica

Come è stata costruita e progettata la statua per ricordare Lemmy

Un documentario che racconta della commemorazione del frontman dei Motörhead al Rainbow di Los Angeles

Il 24 di agosto è stata posizionata di fronte al suo amato Rainbow a Los Angeles, una statua di commemorazione per il veterano del rock Lemmy Kilmister. Il cantante dei Motörhead è scomparso lo scorso dicembre e in questi giorni gli ideatori dell’iniziativa, possibile grazie a un’operazione di crowdfunding, hanno pubblicato su YouTube un documentario che racconta di come è nato il progetto.

Il documentario girato a Los Angeles, che racconta dell’iniziativa dai primi post su Facebook fino alla realizzazione, è stato diretto da Rocio Romero. L’artista locale Travis Moore, tra i protagonisti del documentario, ha messo così l’iconico veterano al centro di una sorta di altare, allestito nel parcheggio del leggendario locale dove Lemmy spendeva gran parte del suo tempo libero. A ricordare il frontman dei Motörhead anche Mike Maglieri, proprietario del Rainbow.

Lemmy Kilmister è scomparso a Los Angeles il 28 dicembre 2015, a 70 anni

Lemmy Kilmister è scomparso a Los Angeles il 28 dicembre 2015, a 70 anni

Leggi anche