Home Musica News Musica

Coldplay, è in arrivo il nuovo album?

Un misterioso poster apparso in Brasile ritrae Chris Martin e soci insieme al filosofo Friedrich Nietzsche, e potrebbe essere un primo indizio del nuovo lavoro. Ad alimentare le voci c'è anche una data, 22 novembre 1919.

Nelle ultime ore un misterioso poster apparso a San Paolo in Brasile sta alimentando le voci riguardo l’arrivo imminente di un nuovo album dei Coldplay. Infatti, come diffuso dal Daily Star, Chris Martin e soci sarebbero al lavoro su due dischi, il primo “più sperimentale”, e un secondo, “più mainstream”, che dovrebbe anche segnare il ritorno in tour della band, previsto per il 2020.

Tuttavia un fansite brasiliano ha condiviso quello che potrebbe essere un poster promozionale realizzato per il primo lavoro. Il manifesto si trovava nella metropolitana di San Paolo, rimosso appena poche ore dopo l’affissione, ma tanto è bastato per la diffusione della foto via social.

Il poster apparso a San Paolo

Un’immagine in bianco e nero, in cui i membri dei Coldplay sono ritratti insieme al filosofo tedesco Friedrich Nietzsche, e una data, 22 novembre 1919. Ovviamente i fan di tutto il mondo si sono scatenati, dato che l’ultimo album della band, A Head Full Of Dreams, è uscito nel 2015. Altre fonti, inoltre, suggeriscono che il poster sia stato affisso per sbaglio, e che l’annuncio del nuovo singolo potrebbe arrivare addirittur questa settimana.

Leggi anche