L'astronauta Chris Hadfield rilascerà un album registrato interamente nello spazio | Rolling Stone Italia
Home Musica News Musica

L’astronauta Chris Hadfield rilascerà un album registrato interamente nello spazio

Il disco unplugged uscirà entro l'anno, lo assicura Warner Canada, e ovviamente conterrà la cover di "Space Oddity", omaggio del cosmonauta a David Bowie

Chris Hadfield, professione: artista spaziale. Foto: NASA

Chris Hadfield, professione: artista spaziale. Foto: NASA

Sarà davvero un album spaziale! Ora che ci siamo levati di dosso il peso di una pessima battuta, concentriamoci sulla notizia del giorno.

Il cosmonauta canadese Chris Hadfield farà uscire entro fine anno un intero disco di tracce unplugged, registrate sulla Stazione Spaziale Internazionale. Nell’album ovviamente non mancherà la cover di Space Oddity di David Bowie che già l’aveva reso famoso un paio di anni fa (nello splendido video qui sotto) e ricevendo, tra l’altro, apprezzamenti dallo stesso Bowie.

L’iniziativa ha sicuramente dell’originale, anche se le doti canore dell’Haddfield non sono eccelse, forse per via della vita a gravità zero e della pressione nella stazione orbitante (quella vena sulla fronte sembra dover esplodere da un momento all’altro).

Altre notizie su:  Chris Hadfield