Home Musica News Musica

Chris Cornell, ascolta la cover inedita di ‘Patience’ dei Guns N’ Roses

Il brano è stato registrato nel 2016. «Far ascoltare la musica che era speciale per Chris mantiene una parte di lui qui con noi», ha detto Vicky Cornell


Nel giorno di quello che sarebbe stato il suo 56esimo compleanno, Vicky Cornell e la Chris Cornell Estate hanno pubblicato una cover inedita di Patience dei Guns N’ Roses che Chris Cornell ha registrato nel 2016. «Uno dei suoi fonici mi ha ricordato le session del 2016», ha detto Vicky Cornell, «e Patience è stata registrata in quel periodo. Ascoltarla di nuovo dopo così tanti anni è stato incredibile, ha portato alla luce un’esplosione di ricordi agrodolci».

Cornell ha registrato il pezzo dopo aver insegnato alla figlia Toni come suonarlo. L’idea era incidere una cover per festeggiare l’annuncio della reunion dei Guns. «Il suo compleanno mi è sembrato il momento perfetto per condividere tutto questo e celebrare Chris, la sua voce, musica, storia e arte», ha spiegato Vicky Cornell. «È vero che un uomo non è morto fino a quando il suo nome è ancora pronunciato… attraverso la sua arte, l’anima di un artista è resa ancora più brillante che mai su tutti quelli lo guardano e la sua memoria. Far ascoltare la musica che era speciale per Chris mantiene una parte di lui qui con noi. Il suo cuore e la sua anima, il suo amore e la sua eredità».

Inoltre, Toni e Christopher Cornell lanceranno due iniziative nazionali per combattere la dipendenza da stupefacenti. La prima è “Stop the Stigma”, un programma educativo in collaborazione con il Forum sulla politica delle dipendenze e la Fondazione Chris e Vicky Cornell che verrà divulgato nelle scuole superiori americane. La seconda è un podcast dedicato al tema della tossicodipendenza, a cui parteciperanno Toni e Christopher Cornell insieme a esperti, scienziati, politici e celebrità. Il podcast sarà disponibile all’inizio di agosto.

Altre notizie su:  Chris Cornell Guns N' Roses