Home Musica News Musica

Chi è Corgiat, il vincitore di Jägermusic Lab

Il 24enne torinese ha sbaragliato la concorrenza aggiudicandosi il titolo di 'music meister'

È Giovanni Corgiat, 24enne di Torino, il trionfatore dell’ultima edizione di JägerMusic Lab, hub per DJ e produttori che quest’anno abbiamo seguito molto, molto da vicino. Dalle selezioni di Milano alla fase finale di Berlino, la musica di Corgiat ha avuto la meglio su quella degli altri finalisti, seguiti nel percorso di produzione da professionisti del settore come come Ilario Alicante, Ghemon, Frenetik & Orange e molti altri. Una vera e propria sfida all’ultimo beat tra le strade di Berlino.

Prima di diventare music meister però, Corgiat di musica ne ha masticata parecchia. Dal Conservatorio Verdi di Torino agli studi di pianoforte classico e jazz, passando per il SAE Institute di Milano dove ha frequentato corso di Electronic Music Production. Dopo l’esperienza con il Lab, ora per Corgiat i giochi diventano seri: con la possibilità di ottenere un contratto di booking con Reflex Booking, un contratto discografico con una delle etichette partner (Etruria Beat Records, l’etichetta techno di Luca Agnelli; Asian Fake, l’etichetta di riferimento del panorama indie-urban italiano di artisti come Coma_Cose, Frenetik&Orang3, Venerus, Sxrrxwland; e la neo-nata di casa Mat Academy, Waveskin Records, uno shooting del suo primo video clip e, come per le edizioni precedenti, verrà inserito nelle line up dei migliori festival italiani presieduti da Jägermeister in Italia.

I primi appuntamenti sono al Robot Festival di Bologna e al Movement di Torino. Qui intanto potete ascoltare il brano prodotto per il Lab:

L’esperienza di Corgiat, e quella dei suoi compagni d’avventura, è riassunta nel documentario realizzato durante la finale Berlinese. Trovate tutte le puntate sul canale Youtube, qui:

Se invece volete sapere qualcosa in più su Corgiat, non perdetevi la videointervista:

Leggi anche