Home Musica News Musica

Chadia Rodriguez: «Il revenge porn mi fa schifo. Sono vicina alle vittime, è capitato anche a me»

La rapper ha pubblicato un video su Instagram per parlare del network italiano su Telegram dove viene venduto materiale pornografico

Chadia Rodriguez

Foto Floriano Macchione

Qualche giorno fa vi abbiamo raccontato di un gigantesco network italiano di revenge porn su Telegram: 21 canali, 43mila iscritti e più di 30mila messaggi scambiati ogni giorno per condividere foto private di ex fidanzate o addirittura delle proprie figlie. Una vicenda orrenda, di cui ha parlato anche la rapper Chadia Rodríguez con un video su Instagram.

“Quello che sta succedendo sui gruppi di revenge porn su Telegram è qualcosa di inaudito”, dice. “Persone pubblicano foto e video di fidanzate ed ex, fotomontaggi falsi di ragazze minorenni… tutto questo mi fa sia paura che schifo. Non pensavo ci fossero anche casi di padri che vendono le foto delle figlie. Sono vicina a tutte le ragazze vittime di questa ingiustizia: vi confesso che qualche mese fa è successo anche a me, sono andata in crisi totale. Mi sentivo in ansia, avevo un senso di colpa che mi soffocava. Capita a tutti di fare degli errori per sentirci un po’ più amate, ma questo non dà il diritto a nessuno di abusare di noi. Siamo esseri umani tanto quanto voi. Vorrei fare un appello a tutte le ragazze che stanno passando tutto questo nascoste nella paura. Sappiate che io ci sono, anche solo per parlare”.

 

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

💔

Un post condiviso da CHADIA RODRIGUEZ (@chadiaarodriguez) in data:

Altre notizie su:  Chadia Rodriguez