Cesare Cremonini, aumenta l’attesa per i concerti negli stadi

Dopo il sold out annunciato della sua Bologna, il cantautore continua a macinare numeri da record con più di 50mila biglietti venduti per il solo concerto di San Siro e 140mila in tutta Italia.

Cesare Cremonini, foto di Barbara Amendola / IPA


Dopo il sold out piuttosto prevedibile del Renato Dall’Ara, l’arena dove scende in campo il suo Bologna Football Club e dove il cantante si esibirà il prossimo 26 giugno, Cesare Cremonini continua la sua avanzata alla conquista degli stadi italiani.

Manca ancora diverso tempo alle date estive, tuttavia, sarà per il successo ancora fresco dell’ultimo album Possibili Scenari, fatto sta che i biglietti per i concerti di Cesare Cremonini stanno toccando numeri da record, come non si vedeva da tempo. Il tour negli stadi partirà da Lignano il prossimo 15 giugno, ma sono già 140mila i biglietti venduti in tutta Italia, più di 50mila quelli staccati per la sola data di San Siro, concerto cui Cesare tiene particolarmente. «L’abbraccio di oltre 50.000 persone a San Siro. Cosa posso chiedere di più? – spiega Cremonini – Saranno loro i protagonisti dei miei concerti».

«Gli stadi offrono grandi possibilità e io intendo sfruttarle al massimo per rendere indimenticabile uno spettacolo straordinario. Ma sono certo che chi sta riempiendo i miei stadi stia cercando soprattutto la musica e le canzoni che ho scritto in questi vent’anni di vita. Avvicinarsi ai grandi concerti estivi con il pubblico che scalpita è il massimo per un musicista come me, e io in questi mesi sono al lavoro per creare uno spettacolo che possa fare la differenza, perché vorrei che questo fosse solo l’inizio di un grande sogno».

Insomma, l’avviso è chiaro e l’occasione di non farsi sfuggire lo spettacolo di una delle più grande pop star italiane diventa ogni giorno più esclusiva. Gli ultimi biglietti per ascoltare dal vivo Logico #1, La nuova stella di Broadway o l’ultimo singolo, Nessuno vuole essere Robin sono ancora in vendita sul portale di Ticketone e Ticketmaster, oltre che presso i punti vendita autorizzati. Affrettatevi!

Leggi anche: