Celine Dion posticipa il tour: «Soffro di un raro disturbo neurologico» | Rolling Stone Italia
News Musica

Celine Dion posticipa il tour: «Soffro di un raro disturbo neurologico»

L'artista ha rivelato, in un video su Instagram, che le è stata diagnostica la sindrome della persona rigida, un disturbo che crea problemi alla mobilità e alle corde vocali: «È molto dura, l'unica cosa che so fare nella vita, e che amo, è cantare»

Celine Dion

Foto: Ian West/PA Images via Getty Images

Celine Dion ha rivelato che le è stato diagnosticato un raro disturbo neurologico chiamato sindrome della persona rigida, un disturbo che colpisce circa una persona su un milione.

Dion ha comunicato la notizia in un video postato sul proprio profilo Instagram spiegando come questa sindrome causi spasmi che le stanno dando problemi a camminare e cantare. «Ora siamo a conoscenza di questo condiziona rara e abbiamo capito che è ciò che causa gli spasmi. Sfortunatamente però questi spasmi mi danno problemi a camminare e ad usare le corde vocali per cantare come sono abituata». I sintomi di questa sindrome includono rigidità muscolare e spasmi che possono colpire una particolare area o tutto il corpo. Non ne esiste una cura.

Dion si quindi è trovata costretta a posticipare il suo prossimo tour, previsto per febbraio e già riprogrammato – anche per motivi di salute – per ben tre volte. È proprio in questa parte del video che la cantante è sembrata più commossa: «È molto dura. L’unica cosa che so fare è cantare, è quello che ho fatto per tutta la vita ed è ciò che amo di più. Mi mancate. Mi manca vedervi, essere sotto il palco, esibirmi per voi. Do sempre il 100% quando mi esibisco e adesso con questa condizione non è possibile».

Altre notizie su:  celine dion