C’è stata una piccola reunion degli Smiths | Rolling Stone Italia
Home Musica News Musica

C’è stata una piccola reunion degli Smiths

Al Madison Square Garden di New York, Johnny Marr, in apertura dei Killers, ha invitato sul palco Andy Rourke. Gli ex-Smiths hanno così suonato due brani del repertorio della band

Johnny Marr e Andy Rourke

Foto: Gareth Cattermole/Getty Images (1), Walter McBride/Getty Images (2)

Johnny Marr e Andy Rourke, metà della formazione originale degli Smiths, hanno suonato assieme alcune canzoni della band al Madison Square Garden.

Johnny Marr, da agosto, è in tour in supporto ai Killers. Proprio durante una di queste sue date di apertura, a New York, il chitarrista ha invitato sul palco Rourke, storico bassista degli Smiths, con cui ha suonato due classici della band inglese, There Is A Light That Never Goes Out e What She Said.

È cosa nota che i dissidi tra Marr, Rourke, Joyce e Morrissey non ci permetteranno – probabilmente mai – di gioire di una reunion degli Smiths, ma vedere Marr e Rourke divertirsi ancora a suonare quei brani è una notizia che ci piace molto.

Ora devono solo convincere Morrissey; cosa da poco, no?

Altre notizie su:  Johnny Marr The Smiths