Home Musica News Musica

C’è stata una cerimonia privata in onore di Prince

Le due ex mogli del cantante scomparso hanno organizzato a Los Angeles un memorial. Invitati amici e parenti

Le due ex mogli di Prince, Manuela Testolini e Mayte Garcia, hanno organizzato in memoria del cantante scomparso una cerimonia privata al Samuel Goldwyn Theater di Los Angeles. Invitati al memorial una serie di parenti e amici, tra cui Spike Lee, Nile Rodgers, Herbie Hancock, Gwen Stefani, e Dita Von Teese.

In un video, diffuso da TMZ, si possono vedere alcune star arrivare o uscire dal palazzo. In precedenza, lo stesso Spike Lee aveva pubblicato sul suo canale Instagram una foto anticipando il suo look per la serata in memoria.

Purple Beret And Purple Kobe's For Prince Memorial Tonight In El LAY.

Una foto pubblicata da Spike Lee (@officialspikelee) in data:

Janelle Monae e Esperanza Spalding hanno cantato assieme ad alcuni membri di The Revolution, la band creata dal cantante.

Precedentemente, la famiglia di Prince avevano annunciato che ci sarebbe stata una cerimonia ufficiale e un evento pubblico per rendere omaggio alla sua memoria. TMZ riporta che le ex mogli erano state escluse da questo evento.

Già ad aprile si erano tenuti diverse commemorazioni pubbliche, soprattutto a Minneapolis, organizzate dai fan o da amici del cantante.

Altre notizie su:  Prince