Home Musica News Musica

“Can’t Touch Us Now”, i Madness stanno per tornare con un nuovo album

Il seguito di "Oui Oui Si Si Ja Ja Da Da" del 2012 è stato registrato in sole tre settimane nei Toe Rag Studios ed è già disponibile in preordine

I Madness stanno per tornare con un nuovo album - Foto Stampa

I Madness stanno per tornare con un nuovo album - Foto Stampa

La combinazione di pop, reggae, soul e ska che caratterizza la band culto dalla fine anni ’70 è confermata anche nel nuovo Can’t Touch Us Now, in uscita il 28 ottobre prossimo. Il nuovo disco dei Madness è stato registrato in tre settimane nei Toe Rag Studios e prodotto da Clive Langer – al fianco della band di Camden da molto tempo e artefice dei picchi più alti della loro carriera – e Liam Watson.

Il nuovo album arriva quattro anni da Oui Oui Si Si Ja Ja Da Da (2012) conservando l’irriverente senso dell’umorismo che contraddistingue da sempre la band. Nel nuovo disco, già disponibile in preordine, è presente anche una traccia ispirata ad Amy Winehouse intitolata Blackbird.

"Can’t Touch Us Now", il nuovo album nei Madness

“Can’t Touch Us Now”, il nuovo album nei Madness

Altre notizie su:  Madness Madness