Home Musica News Musica

Bruce Springsteen pubblica la graphic novel ispirata a “Outlaw Pete”

La storia del bimbo rapinatore diventa un libro, con le parole del cantautore e le illustrazioni di Frank Caruso. In uscita il 4 novembre

Bruce Springsteen pubblica una graphic novel, ispirata a Outlaw Pete, suo brano del 2009 contenuto nell’album Working on a dream. Si intitolerà proprio Outlaw Pete, le parole sono a cura del cantautore, è illustrata da Frank Caruso e uscirà il 4 novembre per Simon & Schuster.

Il brano (e la graphic novel, quindi) raccontava la storia di un bimbo rapinatore che diventava lo spunto per una riflessione sul peccato, il fato e il destino. Anche lo stesso Springsteen aveva commentato: «Outlaw Pete è la storia di un uomo che cerca di sopravvivere e superare il proprio peccato».

Frank Caruso ha così raccontato la storia: «Quando Springsteen ha scritto Outlaw Pete non ha solo creato un brano meraviglioso, ha dato vita anche a un personaggio meraviglioso. Dalla prima volta che ho sentito quel brano è iniziata a venirmi l’idea del libro».

Leggi anche