Britney Spears ringrazia il movimento #FreeBritney: «Mi avete salvato la vita» | Rolling Stone Italia
Home Musica News Musica

Britney Spears ringrazia il movimento #FreeBritney: «Mi avete salvato la vita»

In un video pubblicato su Instagram, la popstar ha raccontato come si sente dopo la fine della conservatorship: «Finalmente sono indipendente, spero che la mia storia potrà cambiare il sistema»

Le proteste del movimento #FreeBritney a Los Angeles

Foto: Frederic J. Brown/AFP via Getty Images

A pochi giorni dalla fine della vicenda della conservatorship (ne abbiamo parlato qui), Britney Spears ha finalmente detto ai suoi fan cosa ha intenzione di fare ora che è finalmente libera.

«È una bella domanda», ha detto in un video pubblicato su Instagram. «Sono davvero grata perché ogni giorno posso avere le chiavi della macchina, essere indipendente, sentirmi una donna, possedere per la prima volta denaro e carte di credito, poter comprare delle candele. Sono piccole cose, ma fanno una grande differenza».

La cantante ha anche detto che non è «qui per fare la vittima», che ha vissuto con persone così da bambina e che era una delle cose che l’hanno spinta a lasciare casa e lavorare così duramente per vent’anni. «Sono qui per difendere chi ha vere disabilità», ha spiegato. «Sono una donna molto forte, posso solo immaginare cosa abbia fatto il sistema a quelle persone… Insomma, spero che la mia storia avrà un impatto e possa cambiare questo sistema marcio».

La popstar ha anche ringraziato il movimento #FreeBritney, il gruppo di fan che ha combattuto per aiutarla a liberarsi dalla conservatorship. «Siete grandi, mi avete davvero salvato la vita», ha detto, aggiungendo che hanno parlato al suo posto quando non ne era in grado.

Infine, Britney ha annunciato che presto farà un’intervista con Oprah, ma prima vuole parlare di alcune delle cose che le sono capitate. Ha detto che non ha finito di raccontare «tutte le cose orrende che mi hanno fatto e per cui dovrebbero stare in prigione».

Altre notizie su:  Britney Spears