Britney Spears: «La conservatorship sta per finire, ma voglio ancora giustizia» | Rolling Stone Italia
Home Musica News Musica

Britney Spears: «La conservatorship sta per finire, ma voglio ancora giustizia»


In un post pubblicato su Instagram, la cantante si dice «stanca di essere come Madre Teresa» e dell'inaffidabilità della sua famiglia: «non sapete quanto profondamente mi abbiate ferito»

Britney Spears nel 2019

Foto: Valerie Macon/AFP/Getty Images

Britney Spears ha pubblicato un post su Instagram dove chiede giustizia dopo la fine della conservatorship, attacca chi le sta vicino solo per convenienza e accusa la famiglia di averla ferita profondamente.

«Non è strano quando fai di tutto per organizzare un viaggio o un pranzo con la gente che ami, e poi ti abbandonano all’ultimo o vanno via dopo dieci minuti? È umiliante ed è successo con tutte le persone con cui mi sono aperta», ha detto. «Capisco, sono disponibili con me solo quando gli conviene».

«Beh, ora non sono più disponibile. Non mi dispiace stare sola, sono stanca di essere come Madre Teresa. Se ti comporti male con me sei fuori», ha scritto Britney. «Questo messaggio è per la mia famiglia, non sapete quanto profondamente mi abbiate ferito. So che la conservatorship sta per finire, ma voglio ancora giustizia!».

Qualche settimana fa Britney ha detto di essere al lavoro su un libro che parla di «una ragazza bloccata in un limbo», una storia che molti fan hanno collegato a quello che le è successo negli ultimi anni. Per quanto riguarda la conservatorship, potrebbe sparire del tutto dopo l’udienza 12 novembre. Ne abbiamo parlato qui.

Altre notizie su:  Britney Spears