Home Musica News Musica

Britney Spears in tribunale contro il padre

Secondo TMZ, la cantante si sarebbe recata dal giudice per rivedere la tutela legale oltre ad aver denunciato di essere stata ricoverata contro la sua volontà

Britney Spears: foto di Frances Iacuzzi

Nuova svolta nel caso Britney Spears. Dopo la nascita del movimento #FreeBritney – lanciato dai fan per denunciare il ricovero della popstar contro la sua volontà – e dopo un messaggio sui social in cui la cantante comunicava che tutto era sotto controllo, sempre più elementi farebbero pensare che le teorie dei fan potrebbero essere più vere di quello che si pensi.

Secondo TMZ infatti, venerdì scorso Britney si sarebbe recata da un giudice insieme alla madre per rivedere la tutela legale che il padre Jamie esercita sulla popstar da oltre 11 anni, denunciando inoltre il ricovero in una clinica psichiatrica e l’obbligo di assumere farmaci contro la sua volontà. Sempre secondo TMZ, il giudice avrebbe disposto di effettuare una nuova perizia per valutare se la tutela sia ancora necessaria.

Negli ultimi periodi, oltre ai fan anche diverse celebrities hanno partecipato al movimento #FreeBritney. Ultima Miley Cyrus, che ha urlato lo slogan durante un suo concerto: