Britney Spears ha cancellato il suo profilo Instagram | Rolling Stone Italia
Home Musica News Musica

Britney Spears ha cancellato il suo profilo Instagram

Nell’ultimo post si rivolge a chi è stato manipolato, come lei: «Sappiatelo prima che sia troppo tardi: non siete soli e no, non siete pazzi»

Britney Spears

Foto: Dennis Van Tine/STAR MAX/IPx/AP

Britney Spears ha cancellato il suo profilo Instagram, non prima di avere postato un ringraziamento a chi ha contribuito al movimento #FreeBritney.

Instagram ha confermato che l’account è stato cancellato dall’utente e non disattivato dalla piattaforma.

Secondo una fonte vicina alla cantante, la decisione è stata presa da Spears che di recente ha fatto intendere che in futuro farà meno post sui social media.

Le spiegazioni le ha date poi su Twitter, riferendosi al recente annuncio del fidanzamento con Sam Asghari: «Non preoccupatevi, amici, mi prendo una pausa dai social media per festeggiare il mio fidanzamento. Tornerò presto».

Nell’ultimo messaggio postato, che è stato screenshottato da alcuni utenti, Spears riportava uno scritto di Vince Gowmon intitolato “There is Knowledge, and then there is Knowing – Learning to Trust and Make Space for Your Inner Wisdom” sui diversi significati della parola “sapere” (lo trovate qui) e in particolare il paragrafo “Infusing education with heart” che inizia con una citazione di Oscar Wilde: “L’educazione è una bella cosa; tuttavia è bene ricordare, almeno una volta tanto, che nulla di ciò che veramente conta di conoscere può essere insegnato”.

In quel post Spears scriveva di essere «cresciuta in un mondo in cui quasi ogni cosa era controllata da altri» e di sperare perciò che «questo messaggio arrivi alle persone che sono state confuse o manipolate dal sistema. No, non siete soli. E no, non siete pazzi! La gente deve sentirselo dire prima che sia troppo tardi. Io ho aspettato 13 e passa anni per essere libera. E di nuovo… voi di #FreeBritney spaccate. Vi amo e che Dio vi benedica».

Altre notizie su:  Britney Spears