Bono racconta l’inizio degli U2

Dublino, 1976: Paul Hewson è un ragazzo incasinato che trova pace solo con il pianoforte. Non sa che la musica cambierà la sua vita... da una cucina

Bono non se la passava troppo bene nel 1976: la scuola era un disastro, la vita in famiglia una noia e il futuro grigio e confuso. Poi, un giorno, il 14enne Larry Mullen appende un volantino per reclutare altri musicisti nella sua band. È così che Paul Hewson (Bono), David Evans (the Edge) e Mullen si incontrano per la prima volta, nella cucina-sala prove di quella che all’epoca si chiamava “The Larry Mullen Band”, poi “Feedback”, “The Hype”, e infine U2.

U2, foto via Facebook

Quello strano pomeriggio nella cucina di una casa di provincia è raccontato – direttamente dalla voce di Bono – nel video in cima all’articolo.

Leggi anche: