Home Musica News Musica

Bob Dylan ha suonato ‘Lenny Bruce’ per la prima volta dopo 11 anni

Il cantautore non eseguiva il brano estratto da ‘Shot of Love’ dal 2008. Nonostante i telefoni siano vietati ai concerti di Dylan, un fan ha ripreso l'esibizione

Venerdì sera Bob Dylan è salito sul palco a Irvine, in California, per il primo concerto del suo nuovo tour americano. La serata era l’occasione perfetta per presentare due nuovi musicisti della sua band: si tratta del batterista Matt Chamberlain, collaboratore di Pearl Jam, Soundgarden, Tori Amos e Wallflowers, e del chitarrista Bob Britt, già con Dylan nel 1997 per le session di Time Out of Mind.

Anche la scaletta del concerto ha presentato alcune novità, tra cui la prima performance di Lenny Bruce dopo 11 anni, e Beyond Here Lies Nothin’ (rispettivamente da Shot of Love e Together Through Life). I telefoni, di solito, sono vietati dai concerti di Dylan, ma un fan è riuscito comunque a riprendere la performance di Lenny Bruce, che potete ascoltare grazie al player in cima all’articolo. Il tour americano di Dylan continuerà per i prossimi due mesi e si concluderà con i 10 concerti al Bacon Theater di New York.

Leggi anche