Home Musica News Musica

Blur: «Un nuovo album? Perché no»


Graham Coxon ha parlato del seguito di ‘Magic Whip’: «Facciamo cose diverse, ma quando arriverà il momento giusto lo capiremo subito. In realtà è sempre andata così»

Blur

Il 2018 è l’anno di Damon Albarn: dopo The Now Now, il nuovo album dei Gorillaz in arrivo il prossimo 29 giugno, e il prossimo disco dei The Good The Bad & The Queen, previsto per la fine dell’anno, potrebbe arrivare anche il momento dei Blur.

La riunita formazione dei Blur

La riunita formazione dei Blur

«Perché no? Non vedo perché non dovrebbe esserci un nuovo album dei Blur», ha detto Graham Coxon in un’intervista a proposito dei suoi progetti e del seguito di The Magic Whip. «Siamo tutti vivi e più o meno in grado di intendere e di volere. Facciamo cose diverse, ma arriverà il momento giusto per farlo, si allineeranno i pianeti e diremo: “sì, perché no”. È sempre andata così, in realtà».

Leggi anche