Home Musica News Musica

I Blink 182 stanno divorziando “pacificamente” da Tom Delonge

Mark Hoppus dice che Tom Delonge è fuori ma Delonge nega tutto. La situazione sembra tutto fuorché pacifica. Anche perché il chitarrista è già stato sostituito

La vechia formazione dei Blink 182, con Tom Delonge alla chitarra. Foto: Stampa

La vechia formazione dei Blink 182, con Tom Delonge alla chitarra. Foto: Stampa

Mark Hoppus si è aperto sulle attuali condizioni di salute dei Blink-182. Il problema sarebbe sempre lo stesso delle altre volte: Tom Delonge.

Questa volta, però, Hoppus e Barker — che stanno già facendo tour con Matt Skiba degli Alkaline Trio — sarebbero decisi a farla finita definitivamente. Ma senza scomodare manager e avvocati, in maniera del tutto pacifica.

«Tom è stato il mio migliore amico per anni e anni, il tipo di amico che conosci alla fine delle superiori o all’inizio dell’università. Con quante di queste persone siete ancora amici, voi? Abbiamo condiviso furgoncini, bus, aerei, camerini e palchi per qualcosa come vent’anni.», ha raccontato Hoppus a Das Process

Sarà vero? Non è certo, anche perché Delonge ha negato tutto, sostenendo di essere ancora nella band. Intanto, l’attuale formazione ha già comunicato di voler registrare un nuovo disco. Un nuovo capitolo post-Delonge.

Altre notizie su:  Blink-182