Birrette sulla spiaggia: anche quest’anno arriva il Beaches Brew

Per quattro giorni, dal 4 al 7 giugno, la spiaggia di Ravenna si trasformerà in un festival completamente gratuito. Fra birre, sole e surf.
Foto di Francesca Sara Cauli

Foto di Francesca Sara Cauli


Inesorabile come l’afa estiva e piacevole come la brezza del mare, anche quest’anno torna a Ravenna il Beaches Brew. Arrivato alla settima edizione, il festival totalmente gratuito mantiene anche quest’anno la sua caratteristica principale, cioè cambiare ogni anno.

Si rimane nello stabilimento balneare dell’Hana-Bi, però ci si tiene ben lontani dalle etichette dei giornalisti pigri e dei pubblici omogenei proponendo una line up davvero eccentrica.

Da lunedì 4 a giovedì 7 giugno, fra sole, sabbia e surf si alterneranno alcuni degli act più interessanti che la musica contemporanea abbia da offrire. Da Tune-Yards, signora dei freak americani, ai Khruangbin, stilosissimo trio messicano a metà fra il lisergico e il surf rock. E ancora Hailu Mergia, Shabaka Hutchins e Jlin. Come a voler dire: c’è spazio per chiunque, senza distinzione di genere o colore delle scarpe.

Tutte le info, gli orari e il programma sul sito di Beaches Brew. Ci si vede lì.